IMG_1773.JPG

Consultazione

Ogni cittadino può liberamente entrare in biblioteca, consultare libri, audiovisivi, giornali e riviste, sostare a studiare o a leggere in spazi specifici, organizzati tenendo conto delle fasce di età dell’utenza destinataria e della tipologia dei materiali documentari.